ISTRUZIONE

0
7

L’EUROPA DEL SAPERE

La circolazione delle idee e del sapere è la linfa vitale su cui è cresciuta la possibilità stessa dell’Unione Europea.

Alimentare gli scambi fra istituzioni della conoscenza, garantire il diritto allo studio e alla formazione permanente, approfondire sempre di più la ricerca comune sono fattori decisivi per la crescita economica e la diffusione di un sentimento di appartenenza al medesimo spazio di cittadinanza.

Per questo chiediamo di:

  • Difendere un modello universitario diverso su scala europea per la libera circolazione del sapere, degli studenti e degli insegnanti, indipendentemente dalla loro origine, nel quadro di un’istruzione pubblica, aperta a tutti, emancipatrice e indipendente dalle pressioni
  • Costruire uno spazio europeo di diritto allo studio aumentando le borse di studio europee per la mobilità di studenti, apprendisti e lavoratori extraeuropei. Dotare i programmi di mobilità di sistemi di sostegno
  • Aumentare i bilanci europei destinati alla ricerca pubblica per raggiungere il 3% del PIL per tutti gli investimenti nella ricerca e renderli sostenibili per salvaguardare e rafforzare i finanziamenti pubblici alla ricerca fondamentale in particolare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here