Pace proibita: incontro al teatro Ghione

0
33

Grande iniziativa 𝐚𝐥 𝐭𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨 𝐆𝐡𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐑𝐨𝐦𝐚 𝐥𝐮𝐧𝐞𝐝𝐢̀ 𝟐 𝐦𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨 𝐨𝐫𝐞 𝟐𝟏, 𝐝𝐢 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐚 𝐨 𝐜𝐨𝐥𝐥𝐞𝐠𝐚𝐭𝐢 𝐜𝐨𝐧 𝐯𝐨𝐜𝐢 𝐝𝐢𝐯𝐞𝐫𝐬𝐞 𝐞 𝐮𝐧𝐚 𝐩𝐚𝐫𝐨𝐥𝐚 𝐬𝐨𝐥𝐚. 𝐏𝐀𝐂𝐄

A inaugurare gli interventi c’è la madre nobile della sinistra italiana Luciana Castellina.

Oltre a Santoro, insieme alla professoressa di Filosofia Donatella Di Cesare e Vauro Senesi, erano poresenti i nomi storici del pacifismo italiano come Cecilia Strada, direttore di Avvenire Marco Tarquini, e nomi dello spettacolo e della cultura da sempre schierati come Fiorella Mannoia, Elio Germano, Moni Ovadia. Presenti, ma a distanza dal palco i segretari dei partiti della sinistra sinistra-

VIDEO (Inizia al minuto 34 della registrazione)

https://fb.watch/cLYcG_CW4l/

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here